Vado a vivere sotto i ponti e vediamo che succede è l’incontro con Paolo Pallavidino che nel novembre 2017, per scelta, ha trascorso cinque mesi come un senza tetto a Torino. La serata, con tono leggero, si pone come occasione per parlare di come trasformare una paura in crescita personale, oltre che per ascoltare il racconto di chi ha vissuto una realtà parallela, spesso lontano dalla nostra vita di tutti i giorni. La serata avrà come cornice il cortile del TurnaChi, per chi vuole ci sarà l’occasione di un aperitivo vegetariano. L’ingresso è libero anche se è gradita la prenetazione al 3278113114.